Come prepararsi all’ottimizzazione del sito?

No Comments

Quando e se è possibile, sarebbe molto importante riuscire a scoprire i tassi di conversione medi del settore in cui si opera e possibilmente di un concorrente in modo da porsi un obiettivo da raggiungere in seguito a tutti gli interventi di ottimizzazione che si andranno a compiere.

A questo punto, è essenziale misurare i risultati attuali per rendersi conto della situazione di partenza, tramite strumenti come Google Analytics, che, con un semplice codice Javascript di tracking da incollare in ogni pagina, raccoglierà importanti informazioni sulle fonti di traffico e sul comportamento del pubblico all’interno del negozio online.

Cosa fare per aumentare il tasso di conversione?

La cosiddetta Conversion Rate Optimization parte da un lavoro sulla UI (User Interfarce), ossia sull’aspetto del sito per migliorare l’esperienza dell’utente durante la navigazione e convincerlo ad effettuare determinate azioni.

Nella pratica, per migliorare il tasso di conversione possiamo compiere una serie di interventi ben precisi che coinvolgono diverse aree del negozio online:

  • copywriting
  • call to action
  • analisi delle interazioni
  • velocità di caricamento del sito
  • Insights con Google Analytics

About us and this blog

We are a digital marketing company with a focus on helping our customers achieve great results across several key areas.

Request a free quote

We offer professional SEO services that help websites increase their organic search score drastically in order to compete for the highest rankings even when it comes to highly competitive keywords.

Subscribe to our newsletter!

More from our blog

See all posts

Leave a Comment